Recensione Branded Content

Recensione Branded Content

Introduzione Questo libro si caratterizza già dalle prime pagine per un approccio pratico, partendo subito in medias res. L’argomento del branded content è affrontato in modo puntuale, senza divagazioni, con case history “illuminanti” per far comprendere appieno che...

Recensione: Marketing Narrativo

Recensione: Marketing Narrativo

Il libro si propone come una panoramica del marketing narrativo e dell’utilizzo dello storytelling partendo da tre approcci differenti. Sono presenti infatti tre contributi degli autori, in cui viene offerta un’introduzione delle discipline specifiche di cui si...

Recensione: Web Storytelling

Recensione: Web Storytelling

In questo libro Joseph Sassoon analizza il nuovo paradigma entro il quale si muovono le narrazioni d’impresa, mettendone in evidenza peculiarità, sottolineando quanto le conversazioni sul web costituiscano una ricchezza per il brand, mettendo al contempo in guardia...

Spunti da “La Classe Disagiata”

Spunti da “La Classe Disagiata”

Questo è un articolo un po’ anomalo rispetto ai miei soliti, in questo caso ho preso in mano non un testo operativo bensì un saggio di filosofia/economia. Titolo: Teoria della classe disagiata Autore: Raffaele Alberto Ventura Editore: Minimum Fax Amazon:...

Startup di merda, un libro scomodo

Startup di merda, un libro scomodo

Recensione del Libro Startup di Merda, uno sguardo scanzonato e disilluso sull’ecosistema delle startup che sforna qualche consiglio a quanti vogliano tentare l’avventura nel mondo delle startup.

Strategie di digital PR per startup

Strategie di digital PR per startup

Quando si tratta di mettere su una startup spesso i founder sono tecnici: hanno valutato milioni di minuzie tecniche, hanno validato le assumption, pivotato quello che c’era da pivotare, ecc. A un certo punto però bisogna pensare non solo all’advertising ma anche alle...

Recensione libro Growth Hacker di Raffaele Gaito

Recensione libro Growth Hacker di Raffaele Gaito

Una startup può avere un founder che proviene dagli ambiti più disparati: dal designer al developer ognuno ha la propria visione, spesso questa però considera solo marginalmente la crescita. "Il nostro è un bel prodotto, lo vorranno tutti!" è il presupposto tipico di...

Share This